Legno, piastrelle, pietra naturale, moquette: qual è il pavimento ideale per l’ufficio? quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ognuno di essi?

Il pavimento dell’ufficio deve assolvere tra importanti funzioni: in primo luogo deve essere funzionale, poi fare quello che è pensato per fare il più a lungo possibile e, infine, essere rappresentativo.

Batti legno: pavimenti in parquet

Chi si affida alla natura in ufficio ricorre spesso a veri pavimenti in legno, che sono durevoli e facili da curare. Graffi e ammaccature possono essere rimossi levigando lo strato superiore e il legno fornisce un tocco di calore. Uno svantaggio, tuttavia, è che i pavimenti in legno sono pesanti e relativamente costosi. Il laminato aiuta a superare questo svantaggio. Si tratta di un rivestimento in più strati, dove quello superiore può essere realizzato in legno massello. I laminati sono molto più economici del vero legno, avendo comunque una straordinaria scelta di colori e motivi. Ovviamente, più il prodotto è economico e minore sarà la sua durata.

Liscio: piastrelle e pietra naturale

Non c’è altro pavimento che abbia così tanti modelli e colori come uno fatto di piastrelle, che sono facili da curare e pulire. Inoltre ha una lunga vita, a meno che non gli cada sopra qualcosa di molto pesante. Le piastrelle però sono fredde e non assorbono i rumori, aumentando la confusione in ufficio. Mentre i pavimenti in pietra naturale hanno dei vantaggi grazie alla loro superficie ruvida e al loro aspetto nobile. Tuttavia la loro manutenzione è complessa e sono piuttosto costosi.

Velluto e soprattutto…tappeti

Il winner-take-all tra i pavimenti sono ancora i tappeti, disponibili in qualsiasi colore e con qualsiasi tipo di motivo. Tuttavia, nonostante la grande possibilità di scelta il consiglio è di scegliere colori tenuti, in modo da non dare l’impressione di sporco dopo pochi giorni. Oltra alla versatilità il tappeto è vantaggioso perché assorbe il rumore, dà un’impressione di calore e cattura la polvere che, altrimenti, finirebbe inalata. Purtroppo, la pulizia dei tappeti è piuttosto costosa.

Dunque una soluzione ideale per il pavimento dell’ufficio non esiste. Spesso è necessario trovare il miglior compromesso che un esperto può aiutarvi a individuare.

Photo Credit: https://officesnapshots.com/products/crossover/